giovedì 18 novembre 2010

La torta di carote più buona del mondo!

Non è per partito preso ;-) ma questa torta è veramente speciale...la ricetta è tratta dal Ricettario di Bianca al quale sono iscritta da quasi due anni,si tratta della torta di carote di Sonia ed è stata pubblicata da Garibaldi,amico ricettarista...è la torta di carote più buona che io abbia mai assaggiato...come vedete dalla foto io ho usato uno stampo a ciambella!



Ingredienti:
300 g di carote pulite
250 di zucchero
200 di mandorle pulite
100 g di farina
3 uova
1 bicchiere di liquore Mandorla Amara (in mancanza si può sostituire con la stessa quantità di Amaretto di Saronno)
la buccia di 1 limone (solo la parte gialla)
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
zucchero vanigliato

Procedimento:
accendere il forno a 180°. Mettere nel bicchiere del robot da cucina le carote tagliate a pezzetti, le mandorle, la buccia di limone e avviare la macchina.
Tritare molto bene e successivamente aggiungere gli altri ingredienti (senza spegnere il robot) nel seguente ordine:
zucchero, uova, farina, liquore, vanillina, 2 cucchiaini di zucchero vanigliato, lievito.
Fra l’inserimento di un ingrediente e l’altro lasciar passare qualche minuto.
Rivestire una teglia con la carta da forno e versare l’impasto ottenuto.
Infornare nel forno già a giusta temperatura e cuocere circa 30 minuti. Verificare la giusta cottura con uno stuzzicadenti. A cottura ultimata, a torta ancora calda, spolverare con zucchero vanigliato a piacere

17 commenti:

  1. Complimenti Elisa,per questa bellissima ciambella alle carote!
    Ho visto tante belle ricette nel tuo blog, ti seguirò volentieri
    Un bacio
    Raffa

    RispondiElimina
  2. AAAAA Elisa adoro la torta di carote, l'avevo già vista ma fatta da te è ancora più invitante!!
    Bravissima cara ,segnata anche questa !!
    bacioni e buona giornata Anna

    RispondiElimina
  3. Ciao Elisa! Piacere di conoscerti!!! Sai che la tua torta di carote m'ispira molto? E quando dici che è la + buona del mondo ti credo, eccome, perchè quando ero piccola mia mamma me ne ha fatta una simile che poi non ha più riproposto (causa perdita ricetta). Dagli ingredienti rivedo molte cose che mi ricordano quel sapore buonissimo che non ho + ritrovato...vuoi vedere che sia proprio questa??? Me la segno, la rifaccio, l'assaggio e ti dico!!!! Un bacione e complimenti per il blog! ;-D

    RispondiElimina
  4. Ciao elisa...se ci mettevamo d'accordo non saremmo riuscite...anch'io ho fatto una torta di carote...questa tua mi attira in particolar modo..ha una spetto bellissimo...ma dimmi tu l'hai trovato il liquore alla mandorla amara?e per caso che tu sappia si trova l'aroma?eh eh eh tu lo sai che non ci faccio molto con i liquori...baciotti buon week end!

    RispondiElimina
  5. Allora questa ricetta la scrivo subito!visto che ho provato una volta a fare una torta alla carote ed era immangiabile!ahahhahahah avevo messo le carote a pezzi perchè la ricetta diceva così...ma non era per nulla buona!:)

    RispondiElimina
  6. La faccio anche io, ma se dici che e' cosi' tanto buona provo questa tua vesione, la prossima volta!

    RispondiElimina
  7. E se uno non ha nemmeno l'Amaretto di Saronno? ;) Bellissima ricetta (che già conosco "di fama"), adoro le torte di carote con le mandorle (carota-mandorla è un connubio felice) e la tua ciambella è strepitosa... brava Elisa!
    Ne approfitto per invitarti nella mia nicchia ecologica per ritirare il testimone della Staffetta dell'Amicizia :)
    Un abbraccio e buon fine settimana

    Giulia

    RispondiElimina
  8. allora la proviamo,Elisa^;^ ti è venuta splendida e molto alta!!complimenti!!!ne prendo una fettina..ma scommetto che è gia' finita..eheheh buon weekend,cara!smack

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutte,provatela,vi assicuro che è davvero squisita!

    @iaia: dalle nostre parti è difficile trovare il liquore di mandorla amara,per quanto riguarda l'aroma mi sembra,se non erro,di averlo visto in un centro commerciale...

    @giulia dans le noir: ciao Giulia,ti ringrazio tanto per il pensiero ma non ti posso promettere di farcela a partecipare...qui con i miei due bimbi non so più dove parare!!!Un abbraccio forte anche a te e salutami la tua mamma!

    RispondiElimina
  10. adoro le torte di carote! è magnifica complimentisssimi!

    RispondiElimina
  11. Mandorle e carote sono un'accoppiata deliziosa =)

    RispondiElimina
  12. ciao elisa, grazie di esser passata dal mio blog,
    che bella ciambella di carote!!la foto parla da sola...buonissima, ciao :)

    RispondiElimina
  13. @Sara,Cey e Nanussa:grazieeee!

    RispondiElimina
  14. proverò a farla così, io la faccio diversamente..praticamente poi..i love carote, le metto dovunque nei dolci!Se verrai a trovarmi troverai i biscottini con le carote!
    un saluto

    Se ti va seguimi su www.federicadp.blogspot.com

    RispondiElimina
  15. La torta di carote è sempre buona!! Ottima anche questa tua versione ;)

    RispondiElimina
  16. Ciao, Elisa! E' da un po' che non ci sentivamo, causa anche l'influenza che mi ha tenuto per una settimana lontano dal pc :-( Per fortuna ora sto meglio e spero di non ammalarmi più!
    Sai che questa torta ha un aspetto fantastico? La torta di carote è una di quelle ricette che desidero sperimentare da tempo e che non ho ancora fatto... Visto che questa ti è piaciuta tanto proverò a realizzarla anch'io: meglio andare sul sicuro che provare una ricetta che non dà garanzie di riuscita, no? :-)
    Un abbraccione!

    RispondiElimina
  17. Grazie ancora!

    @Lucia: qui,invece,sono stati influenzati i bimbi e ancora devono riprendersi bene,uffa!

    Per quanto riguarda la torta provala ne vale veramente la pena,è speciale!
    Un abbraccio anche a te!

    RispondiElimina