sabato 18 dicembre 2010

Pane veloce,veloce da fare solo...con una forchetta!

Ho conosciuto questo pane attraverso il blog Dulcis in fundo di Tania ed è stata una strabiliante sorpresa perchè,a dire il vero,è il pane più gradito in assoluto in famiglia a cominciare dai miei bambini e poi è così veloce da fare ed il risultato a nostro parere è molto,molto soddisfacente!




Riporto la ricetta dal blog di Tania...


Ingredienti (per 3 filoncini):
500g di farina
370 ml di acqua tiepida
1/2 cubetto di lievito di birra (io uso 5 g di lievito disidratato che sciolgo nell'acqua tiepida con un cucchiaino di zucchero)
1 + 1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di miele (metto lo zucchero)




Procedimento
In una parte dell'acqua sciogliamo il lievito insieme al miele. In una ciotola mettiamo la farina, aggiungiamo il lievito sciolto e l'acqua mescolando rapidamente con una forchetta e infine mettiamo il sale: l'impasto risulterà molle e appiccicoso, non liscio. Spolveriamo la superficie con abbondante farina e lasciamo lievitare coperto per un'ora e mezza (a volte lo lascio lievitare anche tutto il pomeriggio e lo inforno verso le 19).



A questo punto prendiamo l'impasto e con l'aiuto di un leccapentola lo trasferiamo sulla spianatoia ben infarinata facendo in modo che la parte infarinata sia rivolta verso l'alto, lo dividiamo in tre filoni uguali (io li ho fatti diversi perché li ho infornati ad altezze diverse), e con delicatezza li trasferiamo in una teglia coperta da carta forno distanziati tra loro (possiamo anche mettere l'impasto direttamente sulla carta forno e dividere i filoni direttamente lì).
Inforniamo a 260° per circa 40' se usiamo il forno a gas altrimenti a 240° per circa 30' se usiamo il forno statico o ventilato, fino a doratura.

18 commenti:

  1. Troppo buono questo pane Elisa!! finisce subito!!
    bravissima amica mia!!
    buona domenica baciottoli Anna

    RispondiElimina
  2. L'aspetto è invitantissimo... Brava, Ely!

    RispondiElimina
  3. Che bel pane e perfettamente alevolato!
    Bravissimissima
    Barbaraxx

    RispondiElimina
  4. Questo pane mi ispira molto...ma che tipo di farina hai usato??Grazie, baci e buona domenica, Flavia

    RispondiElimina
  5. brava Elisa!!è lo stesso metodo con cui ho fatto io la ciabatta,sia col lievito di birra,che con quello naturale..l'alveolatura è perfetta!!buona domenica,cara!baci

    RispondiElimina
  6. Grazie a tutte!
    @EliFla: in genere uso la farina 00 ma ho provato anche con la semola di grano duro e con quella integrale ed è venuto molto buono e gustoso anche così!Grazie a te e buona domenica!

    RispondiElimina
  7. Wow che semplice e veloce questo pane! e sembra riuscito proprio buonissimo!
    baci baci

    RispondiElimina
  8. Tesoro sono passata per farti tantissimi Auguri di Buon Natale ^_^
    un bacione Anna

    RispondiElimina
  9. Elisa buon pomeriggio! Grazie mille per il link, sei stata gentilissima! Mi fa piacere averti dato modo di conoscere la ricetta, facile e garantita!
    Che buconi!

    RispondiElimina
  10. Grazie ancora a tutte!
    @ranapazza65: grazie per gli auguri che ricambio di cuore a te e famiglia!
    @Tania: questa ricetta ormai è un "must" in famiglia!Grazie a te!

    RispondiElimina
  11. il pane fatto in casa è fantastico!! complimentissimi!

    RispondiElimina
  12. Buonissimo il pane.. davvero è ben riuscito! Non è mica tanto facile farlo!
    Ne immagino il profumo appena sfornato!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Grazie Saretta!
    @marifra79:grazie mille!La parte finale è quella un po' più delicata perchè l'impasto è piuttosto molle da maneggiare ma una volta che ci hai preso la mano sarà semplice!Un abbraccio anche a te e buona giornata!

    RispondiElimina
  14. Buonissimo!!!!!
    Ti è venuto una meraviglia!!!!!!
    Un bacione!!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. Ciao c'è un giveaway Natalizio con tanti regali ti va di partecipare??? qui http://vesselinaivanova.altervista.org/blog/?p=911

    RispondiElimina
  16. Che bello questo pane!
    Bravissima
    Marilena

    RispondiElimina