lunedì 23 gennaio 2012

Biscotti al burro salato

Questa ricetta me l'ha passata Carola88, una mia amica del Il Ricettario di Bianca.
Sono deliziosi!




Ingredienti:
250 di farina bianca "00"
200 di burro salato
100 gr di zucchero a velo
50 gr di pinoli,
50 gr di zucchero
3 tuorli
una punta di cucchiaino di estratto di vaniglia

Frullare al mixer i pinoli con lo zucchero. lavorare in una terrina lo zucchero a velo col burro ammorbidito e la vaniglia.
Unire i tuorli,la pasta di pinoli e zucchero e la farina setacciata, amalgamare bene il tutto lavorando gli ingredienti il meno possibile,avvolgere la pasta ottenuta nella pellicola trasparente e far riposare in frigo per 2 ore.
Dopo le 2 ore stendere la pasta piuttosto alta, ( circa 8 mm) e tagliare dei filoncini con la rotella liscia ( quella per pizza) ,ricavandone dei tronchetti rettangolari stretti (in cottura si allargano)
Praticare dei piccoli forellini con una forchetta e infornate i biscotti a 175 gradi per 15 minuti circa.

11 commenti:

  1. il burro salato è parte integrante di molti miei impasti!deliziosi questi biscottini!!!!

    RispondiElimina
  2. Non ho mai provato il burro salato... Questa ricetta mi incuriosisce parecchio :-) Un abbraccione, Ely!

    RispondiElimina
  3. Ho giusto il burro salato che bei biscottoni golosi!
    Brava Elisa
    un'abbraccio
    anna

    RispondiElimina
  4. ho un quaderno pieno di ricette scovate qua e là di soli biscotti questa rientrerà in quel quaderno. Adoro il burro salato. Complimenti. A presto. mony

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Devono essere fantastici questi biscotti!!!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  7. che belli,Elisa!!golosi e croccanti,per un piacevole snack!!!complimenti e baci;0))

    RispondiElimina
  8. Ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al primo contest del blog Fiore di Cappero dal titolo "AL CONTADINO NON FAR SAPERE COME E' BUONO IL FORMAGGIO CON LE PERE" (http://www.fioredicappero.com/2012/01/ecco-il-primo-contest-di-fiore-di.html)

    RispondiElimina
  9. Elisa l'aspetto è magnifico,non so davvero cosa darei per provarli,ma io non posso mangiare burro e credo che realizzati con la margarina sarebbero davvero insapori...un abbraccio.
    p.s.ho visto che partecipi al venerdì del libro..è una bellissima iniziativa,per un periodo l'ho fatto anch'io poi non ce l'ho più fatta a seguire.ciao

    RispondiElimina
  10. L'impasto è una specie di frolla? In un ristorante ho assaggiato una crostata con ganache al cioccolato e la frolla era leggermente salata... secondo te con questa ricetta posso provare a riprodurla?
    Valentina

    RispondiElimina
  11. Grazie a tutte!
    @valentina: Ciao Valentina e grazie per la visita!Per la crostata ti consiglio queste dosi: 300 g farina,200 g di zucchero,100 g di burro salato,2 uova,un pizzico di lievito per dolci.

    RispondiElimina